Chi difende davvero i diritti umani?

Petition to: Amnesty International

 

Chi difende davvero i diritti umani?

0200.000
  156.398
 
156.398 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 200.000 firme.

Chi difende davvero i diritti umani?

Molti pensano ancora che Amnesty International sia una organizzazione che protegge tutti i diritti umani, i diritti umani di tutti. Ma non è così. Questa ONG si sta posizionando in prima linea tra coloro che si battono per un assurdo "diritto all'aborto", il che va contro il più elementare dei diritti umani, il diritto alla vita dei più deboli e vulnerabili esseri umani, cioè dei bambini non ancora nati.

La campagna pro-aborto di Amnesty International contro l'attuale legge irlandese a tutela della vita dimostra che questa ONG non tutela i diritti umani di tutti. Al contrario, Amnesty difende i diritti del più forte contro quelli del più debole, ovvero di chi ancora deve nascere.

Anche in tema di famiglia, Amnesty si sta battendo a livello mondiale per il riconoscimento del presunto diritto al matrimonio egalitario, ovvero per il matrimonio gay.

Facciamo appello a tutti coloro che finora, in buona fede, hanno sostenuto Amnesty International con donazioni economiche. Donare a questa organizzazione vuol dire sostenere la promozione dell'aborto come diritto umano e distruggere il diritto alla vita nascente.

Chiediamo anche ad Amnesty International di tornare a dedicarsi alle nobili cause che hanno sempre caratterizzato il suo operato, soprattutto in tema di libertà di coscienza e prigionieri politici, smettendo di sostenere una pratica contraria al valore della vita nascente e alla dignità di ciascun essere umano.

Per ogni firma raccolta, il nostro sistema invierà ad Amnesty International una email con il testo riportato a destra (e tradotto qui sotto).


Leggi anche Amnesty International claims Ireland’s abortion regime “violates human rights” (in inglese)

Dal sito di Amnesty International, si accoglie positivamente la sentenza della Corte Suprema USA che impone il matrimonio gay


Traduzione della email inviata ad Amnesty International:

Cari addetti di Amnesty International,

Non vi è alcun "diritto all'aborto" - ma c'è un diritto alla vita per ogni essere umano.

C'è stato un tempo, non molto tempo fa, nel quale Amnesty International è stata reputata come una delle principali ONG per i diritti umani nel mondo. Anche se non ha affrontato ogni singola questione dei diritti umani, l'organizzazione senza dubbio ha fatto molto per aiutare e salvare prigionieri politici o di prigionieri di coscienza in molti Paesi del mondo.

La campagna di Amnesty per legalizzare l'aborto in Irlanda mostra un punto di svolta: ogni essere umano, anche i nascituri, merita la difesa della propria dignità umana e il diritto alla vita.

Attraverso questa petizione, di conseguenza, denunciamo la vostra ipocrisia e vi chiediamo di fermare una campagna contro il diritto alla vita dei bambini non ancora nati. Per essere un credibile difensore dei diritti umani, al contrario, è necessario alzare la voce per difendere il diritto alla vita di tutti gli esseri umani - in particolare, i più deboli e vulnerabili. Pertanto, è necessario difendere il diritto alla vita dei bambini non ancora nati contro coloro che, per qualsiasi ragione, non lo riconoscono.

Questa petizione è rivolta anche a tutti coloro che in buona fede, e ignari della vostra posizione su questo tema fondamentale in materia di diritti umani, vi hanno sostenuto attraverso le loro donazioni.

+ Letter to:

Firma subito questa petizione!

 
Please enter your first name
Please enter your last name
Please enter your email
Please enter your country
Please enter your zip code
Firmando la presente accetta i Termini di Uso e la Policy della Fondazione CitizenGO, e accetta di ricevere in futuro altre comunicazioni sulle nostre attività e campagne. Può ritirare il consenso prestato in qualsiasi momento e senza alcun impegno. Grazie.

There is NO right to abortion

Dear Managers and Staff of Amnesty International,

There is NO "right to abortion" - but there is a right to life for every human being.

There was a time, not very long ago, when Amnesty International was reputed as one of the world’s leading human rights NGOs. Though it did not deal with all and every human rights issue, the organization undoubtedly did a lot to help and rescue political prisoners or prisoners of conscience in many countries of the world.

Amnesty’s campaign to legalize abortion in Ireland shows a turning point: all human beings, even the unborn children, deserve the defense of their human dignity and right to life.

Through this petition, therefore, we denounce your hypocrisy and ask you to stop campaigning against the right to life of unborn children. In order to become credible as a human rights advocacy you must, on the contrary, stand up to defend the right to life of all human beings - in particular the weak and vulnerable. You must therefore defend the right to life of unborn children against those who, for whatever reason, will not recognize it.

This petition is also addressed to all those who in good faith, and unaware of your stance on this very fundamental human rights issue, have supported you through their donations.

Cordialmente

Chi difende davvero i diritti umani?

Firma subito questa petizione!

0200.000
  156.398
 
156.398 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 200.000 firme.