Un principe azzurro per Elsa #CharmingPrinceForElsa

Un principe azzurro per Elsa

 

Un principe azzurro per Elsa #CharmingPrinceForElsa

0500.000
  305.570
 
305.570 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 500.000 firme.

Un principe azzurro per Elsa #CharmingPrinceForElsa

In questi mesi è in lavorazione “Frozen 2”, sequel del film d’animazione Disney “Frozen”, il più grande successo cinematografico della storia nel suo genere, che è stato visto da milioni di bambine che sognano di diventare come la loro eroina Elsa.

L’occasione è stata subito colta dalla lobby gay, che sta chiedendo con una insistente campagna mediatica agli sceneggiatori del film di rappresentare la regina Elsa come una lesbica e di raccontare nel sequel il suo innamoramento per un’altra principessa.

La campagna, com’era prevedibile, ha trovato largo consenso tra la stampa progressista statunitense e tra i paladini del politicamente corretto.

La nostra contro-campagna “Un principe azzurro per Elsa” (#CharmingPrinceForElsa) sta riscuotendo grande successo negli Stati Uniti, con numerose apparizioni sui media, un forte impatto su Twitter e già più di 200.000 firme raccolte. Chiediamo alla Disney di non lasciarsi influenzare dall’agenda degli ideologi del gender e, molto semplicemente, di far realizzare a Elsa uno dei sogni innocenti delle bambine di tutto il mondo: trovare un Principe Azzurro che la ami con tutto il cuore.

+ Letter to:

Firma subito questa petizione!

 
Please enter your first name
Please enter your last name
Please enter your email
Please enter your country
Please enter your zip code
Firmando la presente accetta i Termini di Uso e la Policy della Fondazione CitizenGO, e accetta di ricevere in futuro altre comunicazioni sulle nostre attività e campagne. Può ritirare il consenso prestato in qualsiasi momento e senza alcun impegno. Grazie.

#CharmingPrinceForElsa

Scrivo in merito a “Frozen 2”, riguardo al quale è un corso una campagna propagandistica da parte delle lobby gay.

Il successo che il pubblico ha riconosciuto al primo film della serie sia ragione di responsabilità e integrità nei confronti di pressioni ideologiche.

Chiedo di non cedere alle richieste del mondo liberal e politicamente corretto, che vorrebbero trasformare il film in uno spot propagandistico, con la descrizione di una “Elsa lesbica” e il suo innamoramento per un’altra principessa.

I film Disney non devono diventare “cavalli di Troia” per messaggi politici subliminali, ma devono rispecchiare i sogni e i desideri del pubblico.

Chiedo, contrariamente a quanto proposto nella campagna #GiveElsaAGirlFriend, di far trovae ad Elsa un Principe Azzurro che la ami con tutto il cuore.

Cordialmente

Un principe azzurro per Elsa #CharmingPrinceForElsa

Firma subito questa petizione!

0500.000
  305.570
 
305.570 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 500.000 firme.