Appello ai candidati: resettiamo l'Europa!

Rifondiamo l'Europa su vita, famiglia e libertà

 

Appello ai candidati: resettiamo l'Europa!

050.000
  41.927
 
41.927 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 50.000 firme.

Appello ai candidati: resettiamo l'Europa!


In occasione delle Elezioni Europee del prossimo 26 maggio, CitizenGO ha lanciato in tutta l'Unione Europea la campagna #ResetEurope! per chiedere ai candidati di impegnarsi a difendere e promuovere nel Parlamento Europeo la vita, la famiglia e la libertà educativa e religiosa.

Firmando questa petizione ci aiuti a chiedere ai candidati di impegnarsi a sostenere in Europa queste azioni:

  • Promuovere il diritto alla vita: Adottare una road map europea per proteggere il diritto alla vita di ciascun essere umano dal concepimento alla morte naturale, e il diritto dei bambini di crescere con una mamma e un papà. Mi impegno a sostenere iniziative in Europa contro l’aborto, e comunque per il diritto alla piena obiezione di coscienza di qualsiasi professionista a non essere coinvolto nell’iter abortivo.
  • Proteggere i diritti della famiglia: Adottare una road map europea fondata sul rispetto e la promozione della famiglia naturale, intesa come unione stabile tra un uomo e una donna potenzialmente aperta alla vita. Dotare l’Unione Europea di un piano globale di politiche amiche della famiglia, a favore delle coppie giovani e delle famiglie numerose. Dirigere i fondi europei a sostegno delle politiche nazionali per l’incremento demografico.
  • Rispettare la libertà di coscienza e religione: Difendere la libertà dei cittadini di agire sempre in accordo con la propria coscienza. Combattere le persecuzioni e discriminazioni religiose dentro e fuori l’Unione Europea. Potenziare il ruolo dell’Inviato Speciale per la Libertà Religiosa dell’UE per vincolare qualsiasi accordo commerciale al rispetto, da parte dei Paesi contraenti, della libertà religiosa dei loro cittadini, specialmente nei Paesi dove il culto cristiano è proibito o limitato.
  • Garantire i diritti dei genitori: Assicurare il ruolo attivo dell’Unione Europea nel rispettare e promuovere il diritto dei genitori di educare i loro figli in accordo con la loro morale e i loro valori religiosi. Tutti i Paesi Europei dovrebbero tutelare il diritto di priorità educativa della famiglia, incluso il diritto all’educazione parentale. La scuola pubblica deve istruire e non indottrinare i giovani, specialmente su tematiche inerenti l’affettività, la sessualità e l’identità di genere.




Se sei un candidato e vuoi aderire all'appello, o se conosci candidati disposti a sottoscriverlo, scrivici a
+ Letter to:

Firma subito questa petizione!

 
Please enter your first name
Please enter your last name
Please enter your email
Please enter your country
Please enter your zip code
Per firmare seleziona una voce:
Trattiamo i tuoi dati personali in conformità con la nostra Informativa sulla privacy e ai nostri Termini di servizio.Firmando la presente accetta i Termini di Uso e la Policy della Fondazione CitizenGO, e accetta di ricevere in futuro altre comunicazioni sulle nostre attività e campagne. Può ritirare il consenso prestato in qualsiasi momento e senza alcun impegno. Grazie.

My SignIt

Chiedo a tutti i candidati al Parlamento Europeo di sottoscrivere l'appello di CitizenGO per rimettere al centro delle politiche europee la promozione della vita, della famiglia e della libertà educativa e religiosa.

Cordialmente

Appello ai candidati: resettiamo l'Europa!

Firma subito questa petizione!

050.000
  41.927
 
41.927 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 50.000 firme.