Chiediamo la cittadinanza italiana per Tafida

TAFIDA CITTADINA ITALIANA

 

Chiediamo la cittadinanza italiana per Tafida

05.000
  3.499
 
3.499 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 5.000 firme.

Chiediamo la cittadinanza italiana per Tafida

Chiediamo al Governo italiano, e in particolare al Ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, di provvedere al conferimento della cittadinanza italiana per Tafida Raqeeb, la piccola bimba inglese recentemente trasferita da Londra all'ospedale pediatrico Gaslini di Genova per continuare il percorso terapeutico che l'ospedale inglese dov'era ricoverata voleva interrompere lasciandola morire.

La legge prevede la possibilità che il Presidente della Repubblica conceda la cittadinanza italiana a cittadini stranieri - per eminenti servigi resi all'Italia o quando ricorre un eccezionale interesse dello Stato - previa deliberazione del Consiglio dei Ministri su proposta del Ministro dell'Interno (Luciana Lamorgese), d'accordo col Ministro degli Esteri (Luigi Di Maio).

I genitori di Tafida hanno lottato contro la morte della figlia per venire in Italia. Hanno affrontato spese legali ingentissime e un vortice mediatico drammatico, solo per poter venire in Italia a curare la loro piccola figlia. Hanno reso un onore incredibile al nostro Paese, riconoscendoci Patria di accoglienza e umanità.

La tenacia con cui hanno desiderato di affidare le cure della figlia malata all'eccellenza italiana merita di essere premiata col riconoscimento della cittadinanza italiana per Tafida. In tal modo, inoltre, la piccola sarebbe anche messa al riparo da qualsiasi colpo di coda da parte del sistema giudiziario inglese.

La famiglia Raqeeb è praticamente scappata dall'Inghilterra, la sua Patria, per salvare la vita della figlia. È arrivata in Italia, e ora deve ricostruirsi un futuro. Riconoscere alla piccola Tafida la cittadinanza italiana aiuterebbe di molto questo percorso umanamente molto difficile.

---

Firma questa petizione per chiedere al Ministro dell'Interno Luciana Lamorgese di proporre al Consiglio dei Ministri la concessione della cittadinanza italiana per Tafida Raqeeb

+ Letter to:

Firma subito questa petizione!

 
Please enter your first name
Please enter your last name
Please enter your email
Please enter your country
Please enter your zip code
Per firmare seleziona una voce:
Trattiamo i tuoi dati personali in conformità con la nostra Informativa sulla privacy e ai nostri Termini di servizio.Firmando la presente accetta i Termini di Uso e la Policy della Fondazione CitizenGO, e accetta di ricevere in futuro altre comunicazioni sulle nostre attività e campagne. Può ritirare il consenso prestato in qualsiasi momento e senza alcun impegno. Grazie.

Cittadinanza Italiana per Tafida Raqeeb

Gentile Ministro Lamorgese,

Le chiedo di attivarsi in Consiglio dei Ministri per riconoscere la cittadinanza italiana a Tafida Raqeeb, la bimba inglese di 5 anni recentemente trasferita da Londra all'Ospedale Gaslini di Genova per poter continuare ad essere curata e accudita nella sua situazione di sofferenza. La famiglia Raqeeb ha lottato in Tribunale per il diritto di curare la figlia da noi in Italia, contro un ospedale inglese intenzionato a staccarle i sostegni vitali di base e lasciarla morire. In tal modo hanno reso onore al nostro Paese, riconoscendoci Patria di accoglienza e umanità. Inoltre, la cittadinanza italiana metterebbe Tafida al "riparo" da qualsiasi possibile conseguenza sul suo caso. Le chiedo pertanto di voler procedere formalmente in questa direzione.

Cordialmente

Chiediamo la cittadinanza italiana per Tafida

Firma subito questa petizione!

05.000
  3.499
 
3.499 persone hanno firmato. Aiutaci a raggiungere l'obiettivo 5.000 firme.