Federica Picchi

Dal momento che con l'attuale composizione parlamentare non si riscontra una maggioranza chiara, che possa dare vita ad un governo solido, espressione della volotà dei cittadini, chiediamo al signor Presidente della Repubblica di poter andare al voto.